Ance (Associazione nazionale costruttori edili): previsioni positive per il 2017

costruzioni art - Ance (Associazione nazionale costruttori edili): previsioni positive per il 2017
admin ajax 300x215 - Ance (Associazione nazionale costruttori edili): previsioni positive per il 2017In gennaio è stato presentato l’Osservatorio Congiunturale sull’Industria delle Costruzioni curato dalla Direzione Affari Economici e Centro Studi dell’Ance.
Lo studio, illustrato dal Presidente dell’Ance, Gabriele Buia, dal Vicepresidente Rudy Girardi e dal Responsabile del Centro Studi Ance, Flavio Monosilio, fotografa un settore che, dopo una lunga crisi, vede nel 2017 una possibile ripresa.
Nel 2017 l’Ance prevede una crescita reale dell’1,4% per il recupero abitativo, vera locomotiva del settore con un valore pari al 37% degli investimenti totali. Una lieve ripresa dello 0,8% nel non residenziale privato (uffici, centri commerciali, edilizia industriale), ma ridimensionato a +0,3% nelle previsioni 2017. Bene le opere pubbliche, che dopo aver perso il 48% del loro valore tra il 2008 e il 2014 recuperano l’1,9% nel 2015 e poi si rifermano nel 2016 (+0,4%) e riprendono la crescita nelle previsioni Ance 2017 (+1,9%).
Fonte Sole 24h